La risposta di Apple alla questione lentezza programmata

Solo chi è così pazzo da pensare di cambiare il mondo lo cambia davvero.

La risposta di Apple alla questione lentezza programmata

29 Dicembre 2017 Planet Tech 0
Le due facce della stessa m… mela.
Apple forse si, ci ha provato, o forse lo ha fatto davvero per salvagaurdare i modelli più vecchi che rischiavano di avere problemi più seri se non “rallentati” via software.
Sta di fatto che hanno fatto un mezzo pasticcio.
Apple si dimostra però “diferent” nella rispostache ufficilamte ha dato a tuti i suoi clienti: la risposta che solo una grande azienda come Apple può permettersi.
Con Jobs non sarebbe successo? (sicuramente la parola che più odiava il compianto Steve era “sorry”) Non lo sapremo mai.
Le cose sono cambiate davvero tanto nel mondo della ex Apple Computers, basti pensare che il prodotto di punta ora non è più un computer ma un (fino a 10 anni fa sconosciuto) “telefonino”.
Comunque, sarò di parte forse, ma ancora una volta Apple dimostra la differenza. Ecco cosa significa davvero Think Different.
 

https://www.apple.com/iphone-battery-and-performance/

A Message to Our Customers

An important message to our customers regarding iPhone battery and performance.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *